Sognare gatti: cosa significa?

Sognare gatti: cosa significa?

Cosa significa sognare gatti? Il gatto è un mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei felini.

Si contano una cinquantina di razze differenti riconosciute con certificazioni.

Quando appare nei sogni,  può essere un simbolo positivo o negativo a seconda delle azioni dell’animale e delle circostanze.

Può rappresentare tenerezza, femminilità e sensualità, ma anche falsità e disgrazie imminenti.

Vedendo al buio il gatto può anche essere metafora di preveggenza.

Secondo la tradizione popolare, il gatto nero è sempre un cattivo presagio in quanto simbolo di stregoneria ed entità malvagie.

Sognare gatti: cosa significa?

Vedere un gatto nei sogni può mettere in luce la necessità di rapportarsi con la propria parte istintiva, sensuale e seduttiva.

Sognare, nello specifico, una gatta potrebbe denotare un eccessivo attaccamento al piacere dei sensi e un’indifferenza verso i sentimenti. Può, quindi, mettere in guardia dalle conseguenze negative che possono derivare da un atteggiamento troppo freddo ed egoista.

Il gatto può anche rispecchiare il sesso femminile sia nella sua parte dolce e romantica, sia in quella tentatrice, volubile e capricciosa.

Sognare un gatto minaccioso o seduttivo per un uomo può indicare che sta vivendo una relazione con una donna, verso la quale manifesta un atteggiamento ambivalente: da una parte ha il desiderio, dall’altra la paura di lasciarsi andare.

Se lo stesso sogno, invece, viene fatto da una donna, è probabile che la sognatrice abbia bisogno di coltivare maggiormente il suo lato femminile e seduttivo.

Vedere in sogno gatti aggressivi può anche rappresentare una sessualità trattenuta a causa di valori e imposizioni morali troppo severi.

Sognare gatti minacciosi, invece, potrebbe alludere a dubbi e paure di fronte a novità o a un percorso spirituale appena iniziato.

Sognare un gatto amichevole può evidenziare una sensualità animalesca. Per le donne è anche simbolo di femminilità e indipendenza.

Se si tratta del proprio animale domestico, il significato potrebbe cambiare.

Può, infatti, trattarsi di un ottimo presagio, di prossima felicità oppure rappresentare un periodo positivo che il sognatore sta già vivendo.

Sognare una gatta che partorisce o dei gattini appena nati può rappresentare una liberazione dei sensi e degli istinti, trattenuti a lungo.

Il gatto nei sogni può anche annunciare tradimenti e litigi oppure metterci in guardia da persone false o che, addirittura vogliono farci del male.

Potrebbe anche trattarsi di un presagio di sfortuna imminente e cattive notizie.

Sognare gatti: cosa significa? Altri significati

Sognare un gatto che graffia o morde può annunciare un tradimento femminile.

Se nel sogno il felino soffia e si inferocisce ci si può aspettare tanti litigi.

Sentire in sogno il miagolio di un gatto potrebbe avvertire di bugie e falsità.

Sognare un gatto che cammina da solo potrebbe annunciare un viaggio.

Tuttavia, sognare gatti randagi, sporchi o senza peli potrebbe indicare un periodo di debolezze o di perdite.

Vedere in sogno un gatto che si gratta può predire un inganno.

Sognare un gatto che fa le fusa può indicare che il sognatore sarà colpevole di ipocrisia.

Sognare dei gatti che litigano tra loro può evidenziare un conflitto interiore o con una persona.

Vedere in sogno un gatto che dorme promette un successo o una tregua.

Sognare un gatto nero oppure scuro può evidenziare inquietudine e paura. In alternativa, può rispecchiare una figura femminile malvagia o che vuole farci del male. Nella peggiore delle ipotesi, potrebbe anche annunciare dolori e disgrazie.

Sognare un gatto bianco, invece, potrebbe segnalare un rapporto sentimentale ambiguo.

Vedere in sogno tanti gatti può indicare che il sognatore è vittima di pettegolezzi e maldicenze.

Sognare un gatto morto può annunciare una vittoria sui propri nemici.

Sognare un gatto malato o ferito potrebbe preannunciare delle delusioni o dei dolori.

Sognare gatti: cosa significa? – Significato degli antichi

  • Per i Babilonesi sognare di acchiappare un gatto prometteva desideri realizzati.
  • In Egitto sognare di partorirlo indicava ottimi raccolti e figli abbondanti.
  • Artemidoro lo considerava il simbolo dell’adulterio, ma gli attribuiva anche affetti tenaci.
  • Secondo Apomasaris  sognare di essere graffiati da un gatto significava una grave malattia.
  • Per gli Islamici il gatto è di grande considerazione perché, secondo un’antica leggenda, la gatta di Maometto fece una riverenza al profeta in cambio di una gentilezza da lui ricevuta.
  • Maometto allora assegnò ai gatti un posto in paradiso e decretò che questo animale avesse a disposizione dalle sette alle nove vite.
  • In Cina si crede che un gatto che in vita abbia ricevuto benefici dal padrone lo protegga e lo ricompensi dall’aldilà.
  • La cristianità invece odiava il gatto a causa  della sua pigra sessualità, incollandogli addosso tutte le pessime qualità di sfortuna, inganno, tradimento e furbizia (un atteggiamento che di cristiano non ha proprio niente) tanto da istituire per la notte di San Giovanni dei roghi su cui ardere i poveri animali.

Sognare gatti: cosa significa?

Numeri della smorfia

  • Sognare un gatto – gatta  34
  • Sognare un gatto ammalato  70
  • Sognare un gatto amoroso  69
  • Sognare un gatto arrabbiato  71
  • Sognare un gatto castrato  18
  • Sognare un gatto che dorme  19
  • Sognare un gatto che fa le fusa  61
  • Sognare un gatto che graffia  88
  • Sognare un gatto che mangia  81
  • Sognare un gatto che miagola  82
  • Sognare un gatto – Gatta con gattini  15
  • Sognare un gatto ucciso  41
  • Sognare un gatto o una gatta  morti  41
  • Sognare tanti gatti: 41

Vi potrebbe interessare l’articolo – Sognare animali significato interpretazione.

Cosa significa sognare animali? Nel corso degli anni è stato attribuito ad ogni animale delle specifiche caratteristiche.

Quando un animale appare nei vostri sogni, le sue caratteristiche  potrebbero raffigurare voi stessi, o qualche persona che nella vita reale vi è vicino.

L’orso segnala bonarietà, la volpe furbizia, la formica laboriosità, la volpe furbizia, la tigre aggressività ecc..

Secondo Jung sognare animali era strettamente legato alla propria vitalità animale, agli istinti sensuali, o agli aspetti più bassi e bestiali dell’inconscio. Se si sognava di domare o di addomesticare un animale significava che si stava cercando di controllare i propri istinti.

Ancora oggi, per molte interpretazioni gli animali onirici raffigurano le proprie pulsioni istintive. Continua…

Vi potrebbe interessare inoltre  il post dedicato al significato di –  La vera Smorfia napoletana

Per Smorfia si intende anche la capacità di dare un’ interpretazione a tutto ciò che fa parte della realtà oppure, quello di attribuire un numero ad ogni cosa ad ogni azione ad ogni oggetto ecc..

L’interpretazione o la trasformazione in numero di una realtà è un fatto esclusivamente soggettivo infatti, proprio per questo motivo, difficilmente si potrà trovare un’interpretazione o una smorfia simile ad un’altra.

Le Smorfie, sono più di una, perché, con riferimento a determinati simboli, le interpretazioni sono state discordanti e ognuno ha ritenuto logico esprimere il proprio parere oggettivo, fondato su presupposti secondo il proprio parere più affidabile.

Link e prodotti utili:

www.tuttosogni.it

 


Scritto da Maria Grazia

Mamma "al cubo" super impegnata tra lavoro, figli, cane e gatto. Sin da piccola ho sempre avuto la passione per il mondo dei sogni, per il loro significato, tra psicologia e credenze popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sognare mamma che muore ma poi sta bene: sogno di La Sam

Cosa significa sognare una zuppa?